CARRELLO
Carrello vuoto0

Breil

COLLANE CHAOS

Le collane trasformabili Chaos di Breil in due modelli acciaio

Offerta Speciale
collana Chaos

Collane Chaos trasformabili con sfere in acciaio lucido e satinato, e pietre naturali bianche. Catena in acciaio.
Con un piccolo gesto le sfere raggruppate si separano distribuendosi lungo le catene e trasformando così il gioiello da catena semplice con un solo pendente a collana con sfere distanziate.
Chiusura con moschettone regolabile.

collane Bloom

BMJ0914: collana Chaos lunga, a un filo, con sfere lucide o satinate di diverse dimensioni, con una sfera di pietra naturale bianca.
Lunghezza circa 88 cm.

BMJ0948: collana Chaos a 3 fili, con sfere lucide e satinate, di diverse dimensioni, e una pietra bianca naturale.

collana Chaos chiusacollana Chaos apertaChaos a 3 fili apertaLe collane Chaos di Breil cambiano sempre forma e aspetto, assumendo stili differenti: le sfere possono cambiare di posizione, o le catene scomparire, in un gioco continuo di trasformazione.


  Descrizione Colore Versione Prezzo €
Gold

  Scegli la tua valuta:
  Euro Dollaro Sterlina Yen
 

Chaos - collana lunga con sfere - Offerta Speciale    Esaurito
Chaos - collana a 3 fili con sfere - Offerta Speciale    Esaurito
Il costo di trasporto è calcolato dal carrello secondo il peso, la destinazione, e il tipo di spedizione scelta (corriere o posta)
ContattiPer ogni difficoltà, contatta Susanna:
Tel: 02 5397256

Skype Skype Me™!
Iscrizione Mailing List
Siate i primi a ricevere informazioni su novità, offerte speciali e promozioni:
NOME

COGNOME

EMAIL

PENNE
OROLOGI
PELLETTERIA
BIJOUX
ACCESSORI
Ho letto e accetto l'informativa sulla Privacy
sono sicuro


Giardino.it srl - Milano, Italy - Ufficio Spedizioni: Via Noto, 10 - 20141 Milano - Tel.: 02 87189839 -
Cod. Fisc. e P.IVA: 13323900152 - CCIAA R.E.A. 1640493 - cap. soc. 10.000 euro, i.v.
G iardino Italiano® e Pens.it® sono marchi registrati di Giardino.it srl. E' proibito l'uso e la riproduzione di foto e testi senza autorizzazione. Copyright © 1996-2017 Giardino Italiano

Versione mobile